Attività Dx in QRP !

Da sempre opero in QRP su tutte le bande per gustarmi al massimo il piacere del collegamento: questo è indubbiamente uno stile di vita !

 

Sulle bande HF ho realizzato vari tipi di antenne ma solo le "wire-beam" hanno dimostrato di risolvere al meglio il problema. Inoltre possono essere posizionate sia in orizzontale che in verticale: questo mi aiuta molto in attività portatile in montagna ove arrivo solo con il materiale che mi sono portato nello zaino. Cioè in alta quota e su ghiacciaio uso la configurazione orizzontale mentre a quote più basse o mi porto una canna da pesca da 10m o sfrutto gli alberi.

 

Seguendo gli interessanti studi di Tesla ho fatto molta attività con antenne a terra, specie su ghiacciaio o in zone molto esposte a vento: infatti sfruttando l'azione del terreno si ottiene una impedenza costante sull'intero spettro da 3.5 a 30 Mhz.

 

Con semplici calcoli ho realizzato la sottostante tabella per il calcolo della potenza effettivamente irradiata: